Mondo Inter

Zazzaroni: «Marotta e Ausilio abbandonati dagli Zhang»

La situazione in casa Inter è tutt’altro che semplice e pacifica. I nerazzurri, dopo aver ceduto Achraf Hakimi, è prossimo a vendere anche Romelu Lukaku con il Chelsea prossima meta dell’attaccante belga. Sulla situazione Inter quest’oggi ha scritto Ivan Zazzaroni, direttore del Corriere dello Sport. 

ABBANDONO – Le polemiche per la possibile cessione di Lukaku al Chelsea non sono mancate con tifosi e ultras (vedi articolo) che ieri hanno attaccato pesantemente la società nerazzurra. Quest’oggi, con un editoriale sul ‘Corriere dello Sport’, è stata la volta di Zazzaroni, direttore del medesimo giornale, che ha analizzato la situazione del calcio in Italia e la vicenda Lukaku-Inter esprimendo solidarietà a Beppe Marotta e Piero Ausilio. Sulla Serie A Zazzaroni ha parlato della nuova entrata nella Liga Spagnola del fondo CVC che ha portato 3 miliardi di euro. «Un’idea vincente, osteggiata però dai più influenti: bersaglio unico, il presidente della Lega Dal Pino. L’ingresso ormai prossimo nella Liga del fondo CVC Capital Partners ha i caratteri della beffa più atroce. In tutto questo l’Inter, intesa come proprietà e non dirigenza, ha deciso di rinunciare a Romelu Lukaku. A Marotta rimprovero di aver sottovalutato l’importanza del progetto di cui sopra che, fosse passato, gli avrebbe semplificato la vita. L’Inter avrebbe ricevuto un centinaio di milioni, fondamentali per trattenere il centravanti belga (vedi articolo). Non mi sorprenderei se Marotta e Ausilio si dimettessero. In uno slancio di bontà mi sento di esprimere solidarietà a Marotta e Ausilio abbandonati completamente dagli Zhang».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button