Tramezzani: “Vidal-Inter? Non sono così convinto. Farei altro investimento”

Articolo di
24 Dicembre 2019, 00:11
Paolo Tramezzani Paolo Tramezzani
Condividi questo articolo

Vidal è un nome che da tempo viene accostato all’Inter, ed è ancora d’attualità per gennaio. Paolo Tramezzani, ex difensore nerazzurro e ora allenatore del Livorno, è intervenuto in collegamento con “Calcio Totale” su Rai Sport + e ha detto che, a suo avviso, sarebbe meglio puntare su un altro tipo di giocatore.

METÀ CAMPO DA RIVEDEREPaolo Tramezzani prova a capire come l’Inter potrà completare il centrocampo nel mercato di gennaio. Il primo nome è quello di uno già tesserato per il club: «Credo che Radja Nainggolan sia un giocatore importante, l’ha dimostrato. È tornato a giocare ai suoi livelli, difficilmente però l’avremmo potuto vedere come si sta esprimendo a Cagliari anche all’Inter, per tanti motivi. Oggi prendere Arturo Vidal non sono così convinto che porti qualcosa in più dei centrocampisti che ha. Per interpretazione del ruolo e carisma può essere importante, ma Antonio Conte ha due ragazzi, Nicolò Barella e Stefano Sensi, che possono giocare nello stesso ruolo e superare il livello di Vidal. Fossi nell’Inter terrei i giocatori che ha, continuerei a dare fiducia a chi c’è già che sta rendendo bene. Conte fa esprimere al meglio i giovani: farei un investimento così e non punterei su uno come Vidal».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.