Taveri: “Conte è diverso, sembra quasi passivo e rassegnato! Non vorrei…”

Articolo di
26 Novembre 2020, 08:26
Mino Taveri Mino Taveri
Condividi questo articolo

L’Inter non riesce a battere il Real Madrid, complicando ulteriormente il discorso qualificazione agli ottavi di Champions League. Mino Taveri – ospite negli studi di “Pressing Champions League”, in onda su Italia 1 -, si concentra sulle espressione di Conte

ESPRESSIONE – L’Inter non ce la fa a battere il Real Madrid in Champions League. Mino Taveri si concentra sull’espressione quasi rassegnata di Antonio Conte: «Non è il Conte che siamo abituati a vedere, Conte è uno che non si ferma mai, che fa su e giù in panchina. Invece ora sembra passivo e rassegnato. La sua espressione in campo sembra quasi dire: “Vedo la differenza tra noi e il Real Madrid e non se ne esce”. Non vorrei ci fosse qualcosa di sbagliato dietro».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.