Del Piero: “Vidal? Non capisco la prima ammonizione! Inter, una scintilla”

Articolo di
26 Novembre 2020, 08:34
Alessandro Del Piero Alessandro Del Piero
Condividi questo articolo

Vidal espulso per doppia ammonizione e nel giro di pochi secondi, il motivo? La protesta. Di questo parla principalmente Alessandro Del Piero, ex giocatore della Juventus e opinionista in collegamento dagli studi di “Sky Sport” dopo Inter-Real Madrid, terminata 0-2 in UEFA Champions League.

MOMENTO DIFFICILE – Del Piero parla del momento di difficoltà dell’Inter: «Oggi nel Real Madrid assenti cinque giocatori potenzialmente titolari. C’è qualcosa che non va, è evidente, abbiamo citato anche il Torino, quindi non è solo oggi. Si nota che c’è qualcosa che non va internamente. O scatta una molla che fa ritornare tutti allineati o ad oggi sembra una squadra disunita. L’Inter ha bisogno di una scintilla, lo abbiamo detto un mese fa per la Lazio. Conte ha ragione quando dice che non bisogna abbattersi».

ESPULSIONE VIDALDel Piero parla dell’espulsione di Arturo Vidal facendo riferimento all’NBA: «Io conosco bene Vidal, spesso Arturo non va oltre e oggi è andato oltre. Però non per difenderlo, ma non capisco la prima ammonizione. In NBA hai tre secondi per poterti “sfogare”, certo, non devi prendere a cazzotti nessuno ma spero che prima o poi possa succedere una cosa del genere. Vidal è un ragazzo di grande cuore».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.