Mondo Inter

Spalletti spiega: “Inter aveva FPF, Zhang ha fatto il massimo. Su Conte…”

Spalletti ha discusso della differenza di investimenti ad opera di Zhang tra l’Inter attuale con Conte e quella delle scorse stagioni. Il tecnico, dopo aver parlato di Eriksen e Nainggolan, sottolinea le difficoltà con il FPF. Di seguito le sue dichiarazioni, riportate da “Tuttomercatoweb”

MARGINI DI SPESALuciano Spalletti non dà colpe a Zhang, ma sottolinea le differenze rispetto a Conte: «A pagare è sempre l’allenatore? Alcune scelte sembrano molto rapide. Non lo so. All’allenatore viene data una responsabilità importante: è un ruolo fondamentale per una squadra. Naturalmente è poi anche colui che ne paga le conseguenze. Le valutazioni si possono fare tutte, se sono cose avvenute giustamente oppure no. Ognuno ha la possibilità di giudicare quel che succede. Ha avuto un margine di manovra inferiore rispetto a Conte? No, in quel momento lì non si potevano fare cose differenti: avevamo il fair play da rispettare. E il presidente Zhang ha fatto il massimo per le possibilità che c’erano. Ora ci sono altre possibilità e sta facendo altrettanto. La cosa fondamentale è dare soddisfazioni al popolo interista».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.