Sconcerti: “Eriksen? A Conte non gliene frega nulla! Qualificazione Inter…”

Articolo di
8 Dicembre 2020, 09:10
Mario Sconcerti Mario Sconcerti
Condividi questo articolo

Secondo Sconcerti Conte ha già scaricato Eriksen e non è interessato alle discussioni sui pochi minuti dati al danese. Il giornalista, nella sua rubrica per il sito “Calciomercato.com”, ha poi valutato le possibilità di qualificazione dell’Inter in Champions League.

L’ESCLUSO – Per Mario Sconcerti il discorso Christian Eriksen è ormai finito: «Guarda, se un poco conosco Antonio Conte non gliene può fregare di meno. L’ha già scaricato, non è più un problema. Eriksen ha dimostrato tutto già da solo, cioè poco. Nessuno si sogna di dare un giudizio definitivo. Ognuno di noi è la storia che porta con sé. E Eriksen ha una grande storia, ma qui non l’ha mai sviluppata».

LE POSSIBILITÀ – Sconcerti analizza il momento dei nerazzurri, alla vigilia del dentro o fuori di coppa: «L’Inter sta crescendo, lo si vede nell’autostima e nella maggiore facilità con cui arriva in porta. Segna tanto, segna quasi a comando, questa è la grande forza dell’Inter. Qualificazione in Champions League? La possibilità c’è, ed è concreta. Ma all’andata con lo Shakhtar Donetsk ha fatto 0-0. Deve essere più forte dello Shakhtar Donetsk, e non è così automatico. Comunque, se dovesse uscire, l’Inter non avrebbe perso gli ottavi all’ultima partita, ma prima, con i due punti raccolti nelle prime quattro gare del girone».

Fonte: Calciomercato.com – Furio Zara



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.