Mondo Inter

Sconcerti: «Barella? Perfetto per la Premier League. Ma non ci sono soldi»

Sconcerti vede Barella come un giocatore adatto alla Premier League inglese. Il giornalista, però, dubita sulle possibilità di spesa delle società in questo periodo. Ecco le sue parole nella sua rubrica su “Calciomercato.com”.

VALIDO DOVUNQUE – Mario Sconcerti analizza la Serie A e la trova priva di fuoriclasse: «Non ce ne sono, io in giro non ne vedo. Mi aspetto un mercato con tanti trasferimenti, tanti prestiti, ma fuoriclasse in grado di far vincere una squadra no, quelli non ci sono. Azzurri pronti per l’estero? Il primo nome che mi viene in mente è quello di Nicolò Barella. Lo vedo perfetto per il campionato inglese. È la cassa che fa mercato. I soldi. Paradossalmente non è mai stato tanto facile comprare un giocatore di livello. Se hai i soldi, lo prendi. Se il prezzo è sessanta-settanta milioni e tu li hai, il giocatore lo porti a casa. Su questo non ci sono dubbi. Il problema è che non ci sono soldi. E allora ti adegui, lavori su soluzioni di mercato che un tempo non avresti mai preso in considerazione».

Fonte: Calciomercato.com – Furio Zara

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button