Mondo Inter

Ranocchia professionista esemplare: Conte avrà bisogno anche di lui

Ranocchia in Fiorentina-Inter ha messo in mostra l’ennesima prestazione eccellente. L’uomo spogliatoio che non ti aspetti, il fratello maggiore di molti in squadra sarà anche lui un’arma in più per Antonio Conte.

UOMO SPOGLIATOIORanocchia in Fiorentina-Inter è stato chiamato in causa, ancora una volta, per sostituire e far rifiatare Stefan de Vrij. Per lui ennesima prestazione eccellente, nonostante le poche occasioni avute: nessuna sbavatura, alta concentrazione e sicurezza a tutta la squadra. Entrando di diritto addirittura tra i top della partita secondo quanto pubblicato sul nostro sito Inter-News.it (vedi QUI). All’Inter dal 2011, è il giocatore più rappresentativo della squadra, il fratello maggiore di tantissimi giovani presenti in squadra e addirittura tra i titolari. In Coppa Italia ha risposto bene alla chiamata di Antonio Conte con una prestazione ben sopra la sufficienza (vedi QUI le nostre pagelle). Del resto è l’unico in squadra ad aver vinto – proprio con l’Inter – l’ultima Coppa Italia. In questa stagione ha raccolto solo quattro presenze, tutte da titolari, dimostrando professionalità e soprattutto umiltà. In silenzio, ha continuato a lavorare a testa alta e, questo è stato Andrea Ranocchia. Un esempio per tutti e spesso sottovalutato, dimostra tutte le sue qualità non solo in campo. La sua figura sarà importantissima, in campo e non, per la volata scudetto.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh