CalciomercatoMondo Inter

Pjanic, Juve sempre più vicina. Il Barcellona apre al prestito – TS

Miralem Pjanic è sempre più vicino a tornare alla Juventus. I bianconeri questa sera sfideranno il Barcellona nel trofeo Gamper e sarà l’occasione giusta per la dirigenza di chiudere il ritorno del bosniaco a Torino. L’Inter non sembra interessata al 100% anche viste le altre trattative da risolvere come priorità. 

APERTURA – Il Barcellona nelle ultime ore, dopo aver definitivamente salutato Lionel Messi, è pronta a lasciare andare anche Pjanic. La Juventus, questa sera, sfiderà proprio i blaugrana nel trofeo Gamper con la dirigenza bianconera pronta anche a parlare e chiudere per il ritorno del bosniaco a Torino sotto la guida di Max Allegri. Il tecnico vuole almeno due colpi a centrocampo, uno è Pjanic, l’altro è Manuel Locatelli. Il Barça non sembrava intenzionato a lasciare partire il giocatore in prestito ma, come riportato da ‘Tuttosport’, nelle ultime ore sembra aver cambiato idea. Al momento sembra esserci l’accordo sulla formula ma non ancora quello sullo stipendio. Pjanic nei prossimi tre anni, in base agli accordi con il Barcellona, avrebbe guadagnato 8,5 milioni di euro all’anno e le due società sono al lavoro per decidere come spartirsi tale somma. Pjanic non dovrebbe nemmeno scendere in campo questa sera contro la Juventus con il tecnico Ronald Koeman che di fatto gli ha lanciato il chiaro di messaggio di non credere in lui. E l’Inter? Al momento i nerazzurri sono alla finestra in caso la trattativa tra Barça e Juve saltasse, ma al momento non ha presentato nessuna offerta concreta. Pjanic piace all’Inter che lo prenderebbe solo se fosse una reale opportunità (vedi articolo). Le prossime ore saranno dunque decisive.

FONTE – Tuttosport – Guido Vaciago

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button