Mondo Inter

Pecci: “L’Inter nel secondo tempo prende il sopravvento. I cambi…”

L’Inter si conferma una squadra temibile nel secondo tempo. Anche contro la Roma è arrivata una rimonta, sebbene poi non completata. Ecco il parere di Eraldo Pecci, ospite alla “Domenica Sportiva”.

RISVEGLIO – L’Inter si conferma una squadra da non sottovalutare mai, nemmeno quando è in svantaggio. Anche contro la Roma, oggi, è infatti riuscita a ribaltare l’iniziale 1-0 dei giallorossi. Purtroppo non è riuscita a completare la rimonta, come si vede in altre occasioni. Tuttavia Eraldo Pecci esalta questa capacità dei nerazzurri, e non critica le scelte di Antonio Conte sui cambi: «Io credo che l’Inter, se arriva indenne nel secondo tempo, prende sempre il sopravvento fisico sugli avversari. Era l’82’ quando ha tolto Achraf Hakimi e Arturo Vidal, il 76′ quando ha tolto Lautaro Martinez. L’Inter alla fine non la becca mai nessuno, è sempre lei che rimonta».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button