Mondo Inter

Nuovo stadio Inter e Milan, San Siro si allontana. Sesto si scalda: il motivo

Il nuovo stadio di Inter e Milan a San Siro non convince il Consiglio comunale di Milano e così i due club prendono in seria considerazione l’opzione Sesto

NUOVO STADIO A SESTO? – Secondo quanto riportato da “Milano Finanza”, per quanto riguarda il nuovo stadio di Inter e Milan non sarebbe affatto scontato che si costruisca a San Siro. Possibile infatti che questo avvenga nell’ex area Falck di Sesto San Giovanni non solo per il fatto che nel Consiglio comunale di Milano sembri prevalere una certa contrarietà ad abbattere il Meazza.

IPOTESI IN ASCESA – Ci sarebbe di più: “nella comunità finanziaria viene presa sempre più seriamente l’ipotesi di costruire il nuovo impianto nella zona denominata Milanosesto, nell’area da 1,4 milioni di metri quadrati situata nel comune di Sesto San Giovanni”.

OTTIME CARATTERISTICHE – L’area ex Falck inoltre avrebbe molti caratteristiche ideali per ospitare il nuovo stadio, come la Linea 1 della metropolitana, la prevista costruzione di una stazione ferroviaria, la vicinanza ai più importanti svincoli autostradali e alla Brianza, una delle zone più popolate e ricche della Lombardia.

PROGETTI ADATTABILI – Senza dimenticare il fatto che i due possibili progetti per il nuovo San Siro, quello di Populous e quello di Manica Sportium, sono compatibili con l’area di Sesto. Non è difatti un caso che “una delle richieste di Inter e Milan agli studi di architettura era che si potessero anche adattare all’area ex Falck”.

DIVERSI IMPORTANTI SOGGETTI – Senza contare che il fatto di costruire il nuovo stadio di Inter e Milan a Sesto sarebbe sostenuto da diversi importanti soggetti che hanno investito nel progetto Milanosesto, come Prelios e Intesa Sanpaolo che in primavera hanno raggiunto un’intesa per gestire l’evoluzione dell’ex area Falck.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.