Mondo Inter

Lombardo: «Sala sullo stadio? Vede demolizione San Siro come sfregio»

Negli ultimi giorni, oltre alla vicenda dei contagi, in casa Inter si è parlato a lungo della situazione stadio. La società ieri ha risposto con un durissimo comunicato alle parole del sindaco di Milano, Sala (vedi articolo): Marco Lombardo, del quotidiano “Il Giornale”, durante “Aspettando il weekend” su Sportitalia rilegge la vicenda.

MOTIVAZIONE CHIARA – Per Marco Lombardo il sindaco di Milano Giuseppe Sala poteva evitare le dichiarazioni sullo stadio: «Non c’era bisogno di fare questa dichiarazione. Secondo me ci sono due aspetti, uno da parte di Sala e uno dell’Inter. Da parte di Sala trovo che lui non ci abbia mai creduto pienamente in questo progetto, e abbia fatto di tutto per farlo capire. Lui voleva la riqualificazione di San Siro, la demolizione la vede uno sfregio alla città. Questa roba l’ha portata avanti con grande fatica: secondo me questo suo atteggiamento ribadisce che in questo progetto non ci crede. Poi sulla situazione politica c’è un po’ di confusione. La reazione dell’Inter è stata particolarmente veemente, e ha detto che se non sono graditi ne trarranno le conseguenze. È la prima volta che sento Suning dire una cosa del genere».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button