Mondo Inter

La Russa: “Napoli-Inter sarà bella partita. Cavani? Può andar bene, ma…”

Ignazio La Russa, vicepresidente del Senato e noto tifoso dell’Inter, intervenuto sulle frequenze di “Radio Marte”, ha parlato di vari temi legati al mondo nerazzurro. Un pensiero alla sfida Napoli-Inter, valevole per le semifinali di Coppa Italia e al mercato con Lautaro Martinez e Cavani protagonisti

IN CAMPO – Queste le parole di Ignazio La Russa: «Ripartenza? L’Inter non ha gradito che si giocasse prima la Coppa Italia perché giocare in tre giorni un trofeo così importante, per tutte le squadre, è un modo più per accontentare la RAI e le velleità del ministro(Spadafora, ndr), che voleva far vedere le partite in chiaro, piuttosto che esigenza sportiva. La finale tre giorni prima di altre partite è un modo per sottostimare un trofeo importante. Bisogna giocarsela, spero che Napoli-Inter sia una bellissima partita. Purtroppo non potrò essere allo stadio, altrimenti sarei venuto. Passate le prime due partite io rifletterei sul permettere al 15%-20% dei tifosi allo stadio. Se si va al cinema al chiuso, si può andare allo stadio. Sembra che il calcio sia figlio di un Dio minore. Mercato Inter? Cavani può andare bene al posto di Sanchez oppure al posto di Esposito. Come terzo o quarto attaccante, insieme ad altri. Non credo si possa vendere Lautaro Martinez e sostituirlo con un giocatore di 33 anni e pensare di aver fatto un affare. Se Lautaro dovesse essere ceduto al Barcellona, a parte Cavani servirebbe un’altra punta di primissimo livello che faccia coppia con Lukaku. Icardi? Avevamo già digerito l’addio, io credo sia stata un’occasione mancata. Conte e Marotta sono incolpevoli. La responsabilità è da trovare c’è stata un’incompatibilità tra Icardi e il precedente allenatore(Spalletti, ndr). Poi è stato mal digerito dall’ambiente calcio la figura di Wanda Nara che è l’agente di Icardi. Mi rimane l’amaro in bocca, ma la partita era già segnata. Io Icardi lo avrei visto bene al Napoli».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.