Mondo Inter

Inter fragile, problema rimonte: già 8. Conte, le mosse per cambiare – SM

Come riportato dal notiziario di “Sportmediaset”, contro la Lazio l’Inter ha confermato il problema delle rimonte subite: giò 8 in stagione tra campionato e Champions League. Serviranno dei passi in avanti da parte di tutti: ecco come Conte può cambiare le cose

LE MOSSE – L’Inter si ritrova in terza posizione dopo aver assaporato il primo posto nell’intervallo contro la Lazio. Il ko contro i biancocelesti è l’ultimo di una serie di scivoloni nei momenti decisivi: Juventus, Barcellona, Napoli in Coppa Italia. Oltre ai pareggi contro Atalanta e Roma. Secondo “Sportmediaset”, quando il gioco si fa duro si smette di giocare. Preoccupa la fragilità mentale, serve tranquillità: quella che regala Handanovic. Conte deve lavorare sulla condizine atletica, deve far rifiatare Lukaku e ritrovare Lautaro Martinez. Oltre a inserire al più presto Christian Eriksen: tutti passi in avanti da fare prima della sfida con la Juventus.

PROBLEMA RIMONTE – L’Inter continua a soffrire di remuntada. I nerazzurri hanno una brutta abitudine a farsi recuperare. La rimonta effettuata contro il Milan sembra l’eccezione che conferma la regola. La norma dei nerazzurri sembra quella di farsi riprendere: 6 volte in campionato contro Parma, Fiorentina, Atalanta, Lecce, Cagliari e, appunto, Lazio. Peggio in Champions League, con le rimonte subite da Barcellona e Borussia Dortmund.

Fonte: Sportmediaset.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.