Mondo Inter

Graziani: “Inter brava a concretizzare le occasioni. Cambi determinanti”

L’Inter torna da Parma con tre punti fondamentali. La squadra di Conte, però, non ha espresso un grande gioco. Ne è convinto Francesco “Ciccio” Graziani che, ospite della trasmissione “Pressing Serie A” ha parlato della sfida del Tardini. Una battuta, infine su Hakimi, prossimo acquisto dell’Inter e su Gosens, possibile obiettivo nerazzurro

CONCRETEZZA – Questa l’analisi di Ciccio Graziani: «Scudetto Inter? No, non penso possa concorrere per lo scudetto. Ha due squadre davanti che stanno benissimo. Può consolidare il terzo posto e pensare poi all’Europa League. Stasera l’Inter non mi è piaciuta granché, per 70′ minuti meglio il Parma che ha mancato il gol del Ko. Con i cambi ed i nuovi entrati ha cambiato in 15′ minuti la partita. Sugli episodi i nerazzurri hanno meritato, l’Inter è stata bravissima a concretizzare le occasioni avute. Nel fraseggio è sempre stata in partita, ma non riusciva mai a verticalizzare. Lautaro e Lukaku non sono mai stati protagonisti. I cambi hanno fatto la differenza, hanno cambiato la partita. Hakimi e Gosens? Sarebbero gli esterni giusti per una squadra da scudetto. Gosens lo conosciamo, sarebbe un rinforzo straordinario. Hakimi ha una rapidità in fase offensiva strepitosa. Però dovrà imparare a difendere, in Italia si fa sempre fatica».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.