Mondo Inter

De Grandis: «Inter deve cedere! Lautaro Martinez, ecco qual era il piano»

L’Inter sta cercando di regalare a Inzaghi un attacco stellare con Dybala, Lukaku e Lautaro Martinez. Secondo Stefano De Grandis, intervenuto a Sky Sport 24, il club nerazzurro inizialmente aveva idee differenti.

PUNIZIONI – L’Inter sta pensando a Paulo Dybala come rinforzo per l’attacco. Stefano De Grandis parla di quello che potrebbe fare l’argentino in nerazzurro: «Dybala ha una fragilità fisica, poi a volte possono essere infortuni stagionali. Magari fa una buona preparazione e non avrà problemi. Io penso che Dybala, messo nella posizione di fare bene, possa fare gol. Inoltre all’Inter chi tira le punizioni a destra? Lo farebbe Dybala, lì non c’è un Cristiano Ronaldo che ti leva la palla. Quindi ha anche la possibilità di tirare le punizioni. Però sottolineo che è un’idea di Giuseppe Marotta, non è che non piaccia a Simone Inzaghi, ma per il tecnico la soluzione numero uno rimane Romelu Lukaku».

BILANCIO – De Grandis è convinto che l’Inter comunque una cessione debba farla: «Secondo me l’Inter che comunque deve fare cassa. Aveva pensato: ‘Prendo Dybala se vendo Lautaro Martinez, rientro economicamente e ho comunque una seconda punta in grado di stare con Lukaku’. In realtà poi Lautaro ha fatto un finale di campionato fantastico e magari tutte queste offerte non sono arrivate, l’Inter però uno lo deve vendere perché le ragioni di bilancio sono le stesse dell’anno scorso».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Cambia le impostazioni della privacy
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh