Mondo Inter

Daino: «Per Lukaku e Dybala serve sacrificio Inter. Marotta bravissimo»

Daino è convinto che l’Inter, per prendere Lukaku e Dybala, dovrà operare una cessione. Ospite di Sportitalia Mercato, l’ex difensore fra le altre di Milan e Ancona ritiene però che alla fine Marotta sarà in grado di sistemare la questione.

ENTRATE E USCITEDaniele Daino prova a ipotizzare come si evolverà il mercato: «Chi esce? Intanto Giuseppe Marotta secondo me è tra i migliori dirigenti che abbiamo in Italia. Quando si parla di Marotta è bravissimo, perché punta dei giocatori anche importanti. Laddove non riesce a chiuderli è subito pronto con l’alternativa, l’ha dimostrato anche l’anno scorso con l’addio di Romelu Lukaku. Ha mantenuto un’Inter competitiva tenendo presente anche il budget. L’Inter deve fare i conti anche con la disponibilità economica: per fare determinate operazioni sei costretto a cedere qualcosa, sennò certi giocatori non possono arrivare. Vedere magari il trio Lautaro Martinez-Dybala-Lukaku sarebbe fantastico, però da qualche parte devi cedere e trovare i soldi per queste operazioni. Per far sì che Lukaku e Paulo Dybala possano vestire la maglia dell’Inter purtroppo sacrificare Lautaro Martinez potrebbe essere obbligatorio. Anche perché tanti galli nel pollaio poi non vanno d’accordo: sono giocatori abituati a giocare, in campo si scende in undici e l’allenatore deve fare delle scelte».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Cambia le impostazioni della privacy
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh