Cucchi: “Inter, sensazione di potenziale inespresso. Conte a volte è rigido”

Articolo di
25 Ottobre 2020, 14:49
Antonio Conte Verona-Inter Antonio Conte Verona-Inter
Condividi questo articolo

Riccardo Cucchi, in collegamento per “Sky Sport 24”, ha parlato della lotta scudetto e dell’Inter dopo la vittoria di ieri sul campo del Genoa

POTENZIALE INESPRESSO – Cucchi sostiene che a volte l’Inter gli dia una sensazione di potenziale inespresso: «Io credo che la griglia debba essere allargata. C’è la Juventus, dopo 9 scudetti consecutivi non puoi non considerarla tra le favorite. C’è l’Inter che ha fatto benissimo nella passata stagione e deve confermarsi. Al di là dei limiti che sta mostrando ogni volta che vedo l’Inter ho la sensazione di un potenziale molto grande non ancora completamente espresso. Questa squadra è molto fisica e a volte manca di qualità nonostante abbia giocatori di qualità. Erisken non mi ha convinto e Barella ha cambiato volto alla squadra. La sensazione è che non sia ancora l’Inter che può essere. Conte lo sa, ma a volte mi sembra un po’ rigido sul piano tattico».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.