Mondo Inter

Ceravolo: “Conte? Barella e Sensi li ha voluti lui! Difetto nel bene e male”

Conte sta facendo discutere da quarantotto ore, per le dichiarazioni dopo Borussia Dortmund-Inter. Il dirigente calcistico Franco Ceravolo, ospite di “Sportitalia Mercato”, ne ha parlato soffermandosi anche sul passaggio in cui il tecnico nerazzurro si lamentava per la provenienza di Barella e Sensi.

DISCORSO ESAGERATOFranco Ceravolo capisce perché Antonio Conte si è espresso così dopo Borussia Dortmund-Inter: «Il difetto di Conte è questo, nel bene e nel male. Partite come Bologna fino a qualche anno fa l’Inter le perdeva. La forza di Conte è che lui vuole vincere sempre, secondo me lui sa di aver detto delle cose a caldo che gli fanno dispiacere. Dopo in allenamento è un giocherellone e una persona umile, sa già di aver esagerato ma è fatto così. Sappiamo che ha questo carattere, che in qualche modo è positivo perché i suoi giocatori danno il 110%. Ci sono delle cose che si dicono, quando si sbaglia si riuniscono in società. Hanno già chiarito, secondo me si sono già parlati. Può capitare ancora, perché Conte è così sanguigno e di carattere. Lo sappiamo, è la forza sua e sta sempre sul pezzo in tutto e per tutto. A volte va fuori dal seminato, ma per il suo interesse e per quello della società. Nicolò Barella e Stefano Sensi? Li ha voluti lui, stravede per questi giocatori e secondo me sono fra i migliori in Italia. Li ha scelti e li ha voluti, ma quando vinci 0-2 e poi perdi 3-2 non è facile».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh