Mondo Inter

Cambiasso: «Primo gol di Dzeko immagine dell’Inter! Darmian sottovalutato»

Cambiasso vede nel primo gol di Dzeko in Inter-Shakhtar Donetsk un’evidente dimostrazione del valore della squadra di Inzaghi. Durante Champions League Show su Sky Sport l’ex centrocampista analizza anche la prova di alcuni protagonisti, fra cui Darmian.

GRAN MOMENTOEsteban Cambiasso festeggia la qualificazione agli ottavi di Champions League: «L’immagine dell’Inter è il primo gol, con la corsa di Simone Inzaghi e tutti i giocatori che stavano facendo il riscaldamento. È la gioia di tutta una squadra che dopo dieci anni ritrova agli ottavi. Ivan Perisic? Io credo che lui si trovi molto bene in questa stagione per un discorso di baricentro della squadra. Simone Inzaghi, rispetto ad Antonio Conte l’anno scorso, gioca più alta e i quinti si trovano molto offensivi e non terzini. Sul secondo gol si vede il vero Perisic, quello che lui vuole fare: entra in area, uno contro uno e cross bellissimo».

GLI UOMINI – Cambiasso celebra un protagonista di Inter-Shakhtar Donetsk: «Credo che Matteo Darmian tante volte sia sottovalutato. Tutti dicono che è una sorpresa, ma questo ragazzo veniva al Manchester United: non ti regalano un bonus per giocarci, non è facile passare dal Manchester United. È un giocatore secondo me importante, che dà la sensazione che ogni anno aggiunga qualcosa al valore. Questa è capacità, mentalità e un po’ di tutto. L’Inter oggi deve rincorrere il campionato, parte l’attenzione su quello e non tanto su primo o secondo posto. A Madrid? Sai di aver passato il turno e non doverti giocare gli ottavi, però dopo ti confronti».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button