Cabrini avvisa Conte: “Per vincere deve migliorare un reparto! La sua Inter…”

Articolo di
11 Novembre 2020, 16:18
Antonio Conte Atalanta-Inter Antonio Conte Inter
Condividi questo articolo

Cabrini – ex difensore della Juventus -, intervenuto a “Pomeriggio Sky Sport 24” su Sky Sport 24, parla della situazione dell’Inter di Conte, che finora non sta avendo grandi risposte da un reparto in particolare

LAVORO INCOMPLETO – I risultati dell’Inter passano soprattutto dalle prestazioni della coppia offensiva? Non è del tutto d’accordo con questa affermazione Antonio Cabrini: «È come il gatto che si morde la coda. Il cane (ride, ndr). Indubbiamente è notevole il fatto di avere due attaccanti così importanti come Lautaro Martinez e Romelu Lukaku, che finora hanno inciso molto per l’andamento della squadra. L’Inter sicuramente non è ancora al 100% nella zona centrale del campo, perché il centrocampo deve dare alcune possibilità. Oltre ad aiutare i due attaccanti, deve difendere in una certa maniera per non concedere certi spazi, come ho visto in diverse partite quest’anno in cui l’Inter ha preso gol. Questo lavoro dovrà migliorarlo Antonio Conte. Il reparto di centrocampo dovrà sicuramente crescere per poter poi portare l’Inter a raggiungere importanti traguardi e successi. Per farlo bisogna sicuramente avere un comparto mediano adeguato, che è fondamentale per questa squadra». Questa l’osserva di Cabrini, che sposta l’attenzione dall’attacco al centrocampo.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.