Mondo Inter

Bucchioni: «Dybala-Lukaku all’Inter? Applauso se succede! Calhanoglu…»

L’Inter sta lavorando per regalare a Inzaghi Dybala e magari anche Lukaku, nonostante sia una situazione più che complicata (vedi articolo). Secondo Enzo Bucchioni – intervenuto nel corso di Microfono Aperto, sulle frequenze di Radio Sportiva -, è difficile riuscire a vedere entrambi in nerazzurro vista la situazione economica del club

APPLAUSI IPOTETICI – L’Inter può portare a Milano sia Paulo Dybala che Romelu Lukaku? Enzo Bucchioni non ha dubbi: «Io fossi l’Inter, anzi in questo caso Inzaghi, sarei in piedi ad applaudire davanti a un’operazione del genere perché da un punto di vista economico faccio fatica a credere che possano arrivare tutti e due. Poi vai a immettere due giocatori di questo livello. Queste remore devono esserci, perché se l’Inter può portare a casa Dybala e Lukaku mi alzo in piedi e faccio un applauso. Dybala, Lukaku e Lautaro Martinez? Non vedo problemi a schierare questi giocatori insieme, magari con un ipotetico 4-3-2-1. Dybala può essere l’ideale per aiutare a centrocampo, con un terzetto così davanti sarebbe un grande livello e non sarebbe difficile farli stare insieme. Credo che Inzaghi abbia nelle sue corde la capacità di trovare soluzioni, secondo me potrebbe riuscire a trovare un equilibrio».

GRIGLIE – Bucchioni parla poi dell’idea di un nuovo stadio in comune per Inter e Milan e difende Hakan Calhanoglu: «Fare uno stadio in comune non ha senso, ognuno deve avere la sua casa e il suo pubblico. Magari una può rimanere su San Siro, la nuova proprietà del Milan per prima cosa vuole fare lo stadio solo per i rossoneri. Al di là di quello che può penare il popolo rossonero, Calhanoglu ha fatto un campionato importante per me e non solo per me. Sbagliate le griglie di partenza dello scorso campionato? L’Inter ha vinto lo scudetto, è vero che perde due giocatori come Lukaku e Hakimi ma ne immette due non ultimi arrivati. L’allenatore poteva essere un’incognita ma lo prendi anche perché era in grado di mantenere l’assetto del 3-5-2. Certo si poteva mettere più vicino il Milan nella griglia, chi lo ha messo quinto o sesto ha sbagliato».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Cambia le impostazioni della privacy
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh