Branca: “All’Inter anni pieni di stimoli e vittorie. Moratti? Mi ha insegnato…”

Articolo di
22 Maggio 2020, 16:20
Branca
Condividi questo articolo

Marco Branca, ex calciatore oggi dirigente sportivo, intervenuto sulle frequenze di “TMW Radio” ha parlato del suo periodo all’Inter con cui, da dirigente, conquistò il Triplete nel 2010. Un pensiero, infine, per Gigi Simoni

RICORDO – Marco Branca ricorda il suo periodo da dirigente all’Inter sotto la presidenza di Massimo Moratti: «Simoni? Ho avuto la fortuna di averlo come allenatore all’Inter per sei mesi. Mi dispiace molto. Triplete? Mi sento privilegiato se ripenso a quella squadra, costruita in quel modo con quelle partite giocate. Sono stati due anni incredibili, in cui non mi sono mai annoiato. Anni pieni di stimoli e di vittorie. La conquista della Champions League ha coronato un’atmosfera, una filosofia e un lavoro di un presidente che tutti noi conosciamo molto bene(Moratti, ndr). C’era una soddisfazione da parte di tutti quelli che lavoravano per lui che era enorme. Eravamo contenti di essere stati partecipi nei nostri ruoli in questo traguardo. Moratti? Tra le centinaia di cose che ho imparato da lui la cosa che mi ha colpito è sempre stato questo senso del dovere verso i tifosi. Che secondo lui doveva essere la spinta principale per ottenere certi traguardi. Insegnandomi questo non mi ha posto limiti su come e quanto lavorare per raggiungere l’obiettivo. Inter di oggi? Io credo che sia sulla buonissima strada per il raggiungimento di certi traguardi. Come tutte le cose che vanno costruite per bene ci vuole tempo. Se vanno bene due sessioni di mercato successive allora si può lottare. Conte e Mourinho? Trovo sempre antipatico esprimere giudizi su cose su cui non ho avuto prese dirette. Josè era veramente preparato, disponibile a quasi tutti i moduli in base alla caratteristiche dei giocatori».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE