Borghi: “Eriksen? L’Inter ha bisogno di un costruttore, ho fiducia. Conte…”

Articolo di
19 Febbraio 2020, 01:05
Stefano Borghi
Condividi questo articolo

Su Eriksen Stefano Borghi fa sapere di essere fiducioso. Il giornalista di DAZN, intervenuto su “TMW Radio”, ritiene che l’ambientamento del centrocampista danese sia soltanto all’inizio, con Conte che dovrà inserirlo gradualmente nell’Inter. Queste le sue parole sul giocatore preso a gennaio dal Tottenham.

A PICCOLI PASSI – Per Stefano Borghi non c’è affatto un caso sul colpo principale della sessione invernale di calciomercato: «Sono uno di quelli che ha ancora molta fiducia sul binomio fra Christian Eriksen e l’Inter. Questo perché è un grande giocatore, e i grandi giocatori sono sempre un qualcosa di positivo per le squadre. Credo che vada dato un filo di tempo a lui ma soprattutto ad Antonio Conte, perché deve metterlo dentro a una squadra della quale si fidava e che lo ha portato fin lì, che con Eriksen logicamente cambia. Ma è un giocatore che serve tantissimo all’Inter, perché stiamo vedendo proprio nelle ultime settimane che il gioco ha bisogno di un po’ più di creatività e di imprevedibilità. Ha bisogno di un costruttore di gioco, e questo è Eriksen. Io credo possa inserirsi giocando da mezzala di movimento, basculante fra la trequarti e l’intermedio. Bisogna costruire qualche meccanismo, ma sono sicuro su Eriksen».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE