Mondo Inter

Biasin: “Shakhtar Donetsk-Inter già decisiva. Eriksen? Verrà riproposto”

Il noto giornalista, Fabrizio Biasin, ha tracciato un’analisi sul momento storico dei nerazzurri nel suo editoriale per “Tuttomercatoweb.com”. La gara Shakhtar Donetsk-Inter sembra già da dentro o fuori

DENTRO O FUORI – Shakhtar Donetsk-Inter, match in programma questa sera, ore 18.55, sembra già una gara spartiacque per la qualificazione. Ne è convinto anche Fabrizio Biasin: “L’Inter oggi gioca una partita che tu dici “la stagione è appena iniziata” e, invece, è gara importantissima. In ballo in Ucraina c’è un bel fettone di qualificazione agli ottavi di Champions, pensa te. I nerazzurri ci arrivano dopo il buon 0-2 di sabato a Genova. Per carità, la partita non è stata straordinariamente bella, ma di questi tempi tocca accontentarsi, ché anche ad altissimo livello non esistono corazzate.

PUNTI FERMI – Ma come arriva l’Inter di Conte a questa sfida da dentro o fuori? Alcuni punti interrogativi, volti e nuovi e le solite certezze: “Sono due le certezze di Conte e si chiamano Romelu Lukaku e Nicolò Barella. Anche in questo caso è inutile spiegare perché. Ma in codesto mondo affamato di clic a nessuno fotte delle certezze, ci si ciba di cattiverie. E, allora, tutti si fissano su Eriksen che, è vero, non ha giocato una partita da nove, ma neppure da cinque in pagella (abbiate fede, Conte lo riproporrà); e si fissano pure su Lautaro che ha preso la panchina a pedate ed “è nervoso”. Il ragazzo ci ha tenuto a precisare che non ce l’ha con nessuno se non con se stesso. Bene così, sarebbe stato decisamente più preoccupante se fosse uscito fischiettando “quel mazzolin di fiori”. Menzione speciale per Darmian, arrivato con ben zero tifosi pronto ad accoglierlo e la nomea della zavorra: ha giocato, si è sbattuto, ha fatto bene sia a destra che a sinistra. Son solo due partite ma… bravo davvero“.

Fonte: Tuttomercatoweb.com – Fabrizio Biasin

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh