Mondo Inter

Biasin: “Inter, linea dura con Perisic! Ecco chi può arrivare. Marotta sa che…”

Fabrizio Biasin – giornalista di “Libero” e tifoso interista -, ospite negli studi di “Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco” su Canale 5, si dilunga sul momento negativo dell’Inter, caratterizzato anche dal possibile addio di Perisic, e su cosa possa fare Marotta per uscirne

CAOS INTER – I problemi dell’Inter sono auto-prodotti, ne è certo Fabrizio Biasin: «Contro il Torino è mancato soprattutto l’atteggiamento, ma non solo stavolta, anche contro il Sassuolo è stato completamente sbagliato: è il riassunto di due settimane in cui si è pensato a tutto ciò che non è campo, tanto sei terzo e pensi che in Champions League ci arrivi lo stesso… All’Inter ci sono troppe voci su troppi giocatori: chi vuole andare via, chi vuole andare in Cina, chi vuole l’aumento! Tutti hanno diritto a chiedere, ma solo se in campo fanno il loro dovere, invece ora questa sembra il loro secondo interesse… Arriviamo a giovedì così chiude il mercato, terminano le voci, ci si trova nello spogliatoio e si ragiona sul campionato che non è finito, c’è un’Europa League da provare a vincere e la Coppa Italia anche».

CASO PERISIC – Per Biasin la risoluzione dell’ultimo pseudo “mal di pancia” è in buone mani: «Il problema dell’Inter non è giocare con una, due o tre punte, il problema è chi porta palla a centrocampo, ma in stagione ha giocato anche ottime partite. Luciano Spalletti ha giocato così perché non c’erano alternative e questo non va bene, i giocatori scontenti nello spogliatoio danno fastidio e a tre giorni dalla fine del mercato non possono esistere certe situazioni. Per fortuna è arrivato Beppe Marotta e c’è Piero Ausilio, in questo momento è necessaria la linea dura: vuoi andare via? Porta 40 milioni di euro e vai! Ivan Perisic non ha giocato perché ha la testa altrove, questo è un problema per tutti. Marotta sa che deve risolvere tante situazioni all’Inter, ora deve risolvere quella di Perisic e ha le idee chiarissime su di lui. Un anno fa all’Inter c’era un giocatore scontento come Marcelo Brozovic, che poi è rimasto…».

MERCATO INTER – Biasin snocciola qualche nome di mercato legati al futuro, ma anche al passato: «Yannick Ferreira Carrasco è uno dei nomi, potrebbe essere lui, ma dipende da Perisic: all’origine non si voleva fare nulla, ma se va via Perisic arriverà un sostituto all’altezza. E sicuramente si sta già lavorando per l’estate: ci sono tante possibilità di vedere Nicolò Barella all’Inter a giugno. L’Inter non poteva permettersi di portare Joao Cancelo a Milano in quel periodo esatto, poi vedi quel giocatore e i rimpianti ci sono per forza, però l’Inter non se lo poteva permettere né maggio né a giugno dell’anno scorso. Sul foglietto di Fabio Paratici non ho visto il nome di Mauro Icardi, quindi sono più tranquillo (ride, ndr)».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh