Mondo Inter

Bergomi: «Chiesa il migliore? Non dimentichiamo Barella! Lucca farà strada»

Lucca, giovane attaccante del Pisa, è un obiettivo di mercato dell’Inter (vedi articolo). L’ex giocatore nerazzurro Bergomi, a TMW Radio, ha parlato del classe 2000 e del confronto tra Chiesa e Barella. 

TALENTOGiuseppe Bergomi ha speso parole importanti per Lorenzo Lucca, astro nascente del calcio italiano e desiderio dell’Inter per l’attacco del futuro: «È un profilo da attenzionare. Quando hai una struttura fisica così imponente e sei anche veloce, sei un ragazzo da tenere in considerazione. Fai bene in Serie C, parti bene in Serie B, sei nella squadra giusta che ti dà le giuste opportunità e ti valorizza nella maniera corretta. È un ragazzo interessante per il nostro campionato con questi centimetri e questa velocità. Giustamente le grandi squadre lo stanno già guardando. È un profilo che a me piace molto, farà strada».

CLASSIFICA – Bergomi ha risposto così alla domanda su chi fosse il calciatore italiano più forte in questo momento: «Federico Chiesa il più forte in Italia? Insieme a Nicolò Barella, non dobbiamo dimenticarlo. Fa strano non vedere Chiesa nei cinque italiani candidati al Pallone d’Oro, io l’avrei inserito. Ci sono altri nomi che hanno fatto meno bene, i Riyad Mahrez di turno o altri profili. Non mi piace fare classifiche, però lo ritengo uno dei più forti».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button