Mondo Inter

Bergomi: «Addio Conte? Non mi stupisce. All’Inter vedo Milinkovic-Savic»

Bergomi, ex bandiera dell’Inter, presente al memoriale di Mauro Bellugi ha parlato dell’addio di Conte, dell’arrivo di Inzaghi e del sacrificio di Hakimi. Di seguito le sue parole riportate da “TuttoSport”.

ADDIO CONTEBergomi parla dell’addio di Conte sulla panchina dell’Inter: «Non sono stupito perché conosco Antonio e la sua ambizione. E per me non ha deciso all’ultimo momento, è una situazione che si portava dietro da tempo. La vittoria dello scudetto non era scontata, il percorso è stato lungo e faticoso».

CON INZAGHI – All’ex Inter piacerebbe vedere il centrocampista serbo in nerazzurro: «A me piacciono i giocatori fisici, Milinkovic-Savic fa gol di testa e su punizione. Cambiando ambiente poi troverebbe nuovi stimoli per fare bene, è un giocatore importante da portare all’Inter».

SACRIFICIO – Bergomi parla anche del sacrificio dell’esterno marocchino: «Hakimi? Non dobbiamo meravigliarci della cessione dei campioni, il calcio va in una direzione e l’Inter si deve adeguare».

Fonte: TuttoSport

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh