Beretta: “Conte-Inter, a lui sarebbero serviti due giocatori. In finale…”

Articolo di
25 Agosto 2020, 00:58
Mario Beretta Mario Beretta
Condividi questo articolo

Conte incontrerà l’Inter nel martedì appena cominciato e potrebbe arrivare l’addio. L’allenatore Mario Beretta, nel corso di “Calciomercato – L’Originale” su Sky Sport, ha ipotizzato cosa si sarebbe aspettato il tecnico salentino in sede di mercato.

SENSAZIONI NEGATIVEMario Beretta non lo dice apertamente, ma è dubbioso sulla permanenza di Antonio Conte all’Inter. L’allenatore torna sulla finale di Europa League col Siviglia di venerdì per spiegare il nervosismo della squadra: «L’allenatore trasmette, i giocatori vedono. Magari trasmette anche senza parlare, con gli atteggiamenti e con la comunicazione non verbale. C’è trasmissione netta, che si percepisce. Cosa gli è mancato? Probabilmente una punta in più ci sarebbe stata, per gli impegni dell’Inter avrebbe fatto comodo. Comunque Alexis Sanchez ha avuto qualche problema, avere solo Lautaro Martinez… A centrocampo anche, quindi un centrocampista e un attaccante».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.