Mondo Inter

Bellinazzo: «Oaktree doppia garanzia per l’Inter. Persi circa 100 milioni»

Bellinazzo, giornalista del quotidiano “Il Sole 24 ore”, è intervenuto in collegamento nel programma “Tutti Convocati” su Radio 24 parlando della situazione finanziaria dell’Inter. Qualche battuta interessane sul fondo Oaktree che ha concesso alla società di Suning il prestito di 275 milioni

FONDO SICUROMarco Bellinazzo, dopo l’intervento di ieri (vedi dichiarazioni), ha dettagliato così la notizia del prestito concesso dal fondo all’Inter: «Penso che la dirigenza sia tecnico-finanziaria che sportiva abbiano fatto un miracolo quest’anno. Il finanziamento di questo fondo americano − tra i più apprezzati al mondo − è una doppia garanzia. Da un lato sul fronte cinese, dall’altro l’Inter avrebbe continuità in caso di mancato adempimento di Suning fra tre anni. Il fondo Oaktree Capital gestisce aste per 600 miliardi di dollari e, dunque, garantisce ottime liquidità di soldi».

PESANTE PASSIVO − Una battuta di Bellinazzo anche sul fronte mercato e sulle perdite annuali dell’Inter, a completamento dell’anticipazione fatta dopo l’annuncio (vedi dichiarazioni). Le sue parole:«Il mercato sarà autosufficiente, bisogna tagliare i costi della rosa che sono di 320 milioni. Quest’anno l’Inter ha perso quasi 100 milioni a causa dell’eliminazione Champions League e della chiusura degli stadi».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh