Mondo Inter

Bastoni, buon compleanno! Da scommessa a punto fermo dell’Inter

Auguri di buon compleanno ad Alessandro Bastoni per i suoi ventuno anni. Cresciuto nelle giovanili dell’Atalanta, oggi è un punto fermo della difesa dell’Inter targata Antonio Conte.

BUON COMPLEANNOAlessandro Bastoni oggi festeggia ventuno anni, in un momento difficile per il calcio e non solo, a causa dell’emergenza sanitaria. In attesa di poter festeggiare con tutta la sua famiglia e con i compagni dell’Inter, il giovane difensore si gode il momento in nerazzurro, la fiducia di Antonio Conte e la titolarità. Nato il 13 aprile 1999 a Casalmaggiore (Cremona, Lombaria), cresce nelle giovanili dell’Atalanta prima di fare il suo debutto in Serie A nel 2017. L’Inter, che lo seguiva già da tempo, lo acquista la stessa estate, e lo manda in prestito al Parma. Sotto la guida del tecnico D’Aversa, gioca titolare tutta la stagione insieme al compagno di squadra Bruno Alves. Tornato all’Inter al termine del prestito, viene confermato dal nuovo tecnico Antonio Conte, che con il passare della stagione lo schiera titolare, diventando uno dei punti fermi della squadra, spodestando di fatto una campione internazionale come Diego Godin nel ruolo di centro-sinistra. Bastoni oggi è un punto fermo dell’Inter del futuro, il club crede molto in lui considerando la giovane età e il suo potenziale. Un predestinato, insomma, sperando anche che un giorno lo stesso Lorenzo Pirola possa fare lo stesso percorso.

Buon compleanno dalla Redazione di Inter-News.it, Alessandro! 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.