Match

Sileri (viceministro salute): “Inter-Ludogorets? Serve prudenza”

Intervenuto ai microfoni di TMW Radio, Pierpaolo Sileri, viceministro della salute, ha parlato dell’emergenza coronavirus in Italia e delle possibilità che Inter-Ludogorets si giochi a Milano (QUI la decisione della UEFA).

DECISIONE IN DIVENIRE – Dopo il rinvio della sfida di oggi contro la Sampdoria, resta ancora da capire se Inter-Ludogorets di giovedì possa giocarsi a San Siro a causa delle misure per contenere la diffusione del coronavirus in Lombardia. La UEFA ha reso chiaro che la sfida si giocherà, anche in campo neutro se fosse necessario. Sul tema è intervenuto Pierpaolo Sileri, viceministro della salute, che ha fatto chiarezza sulla possibilità di giocare a San Siro: «La durata di queste misure, se tutto andrà bene, potrebbe variare dai 2 ai 14 giorni. Bisogna però capire quanti altri infetti verranno fuori e quanti altri saranno da controllare. Per il mondo dello sport potrebbero servire anche meno giorni, anche se non so se potrà giocarsi Inter-Ludogorets di giovedì a Milano. Decideremo nei prossimi giorni anche se, vedendo la situazione attuale, non vedo perché non dovrebbe giocarsi. Dobbiamo però essere molto prudenti».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.