Match

Sampdoria-Inter, Caputo non l’unica novità di D’Aversa in formazione

Sampdoria-Inter si giocherà domani alle ore 12.30. D’Aversa in serata ha inserito per la prima volta Caputo fra i convocati (vedi articolo), ma il nuovo acquisto non sarà l’unica novità di formazione. C’è anche il cambio di modulo proprio per inserire al meglio l’ex Sassuolo.

LE DIFFERENZE – Per Sampdoria-Inter si preannuncia un cambio di modulo da parte di Roberto D’Aversa. Il tecnico a inizio stagione era intenzionato a puntare sul 4-2-3-1, già una modifica rispetto al 4-3-3 di Parma, invece ora utilizzerà il 4-4-2. Questo per permettere Francesco Caputo e Fabio Quagliarella di giocare assieme, e la nuova coppia sarà svelata proprio domani al Ferraris contro l’Inter. Mikkel Damsgaard, in vantaggio su Valerio Verre pur essendo tornato malconcio dalla nazionale, si sposta sulla fascia sinistra, con l’ex Antonio Candreva che va a destra come suo solito. I centrocampisti della Sampdoria saranno Morten Thorsby e Adrien Silva, visto che Albin Ekdal non ha recuperato da un infortunio e non è convocato.

SGUARDO DIETRO – La Sampdoria anti-Inter cambia qualcosa anche in difesa. Bartosz Bereszynski ha avuto problemi fisici nelle ultime settimane, tanto che la Polonia l’ha dovuto tenere fuori per precauzione, ma ce la fa. D’Aversa è quindi intenzionato a schierarlo regolarmente dal 1′, dopo che si era pensato di vedere Fabio Depaoli sulla fascia destra. A sinistra nessun dubbio su Tommaso Augello, uno degli insostituibili dei blucerchiati. Al centro Omar Colley è rimasto dopo tante voci di mercato in estate e formerà coppia centrale con Maya Yoshida, senza più ballottaggi visto che Lorenzo Tonelli si è trasferito a Empoli. In porta naturalmente Emil Audero, che nell’ultimo incrocio al Ferraris parò un rigore ad Alexis Sanchez sul punteggio di 0-0. Questa la probabile formazione di D’Aversa per Sampdoria-Inter: Audero; Bereszynski, Yoshida, O. Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Adrien Silva, Damsgaard; Caputo, Quagliarella.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button