Prepartita

Marotta: “Inter terza, Spalletti incriticabile! Su Nainggolan e Perisic…”

Beppe Marotta è intervenuto ai microfoni di “Sky Sport 24” nel corso del pre-partita del match tra Inter e Bologna. L’Amministratore Delegato Sport nerazzurro ha parlato di Spalletti, e della decisione di far giocare Nainggolan e Perisic dal 1′

SU SPALLETTI – L’AD Sport Beppe Marotta inizia parlando dell’attuale tecnico dell’Inter, Luciano Spalletti, e della situazione della squadra: «Il mondo mediatico è cambiato, c’è tanto gossip. Spalletti ha detto delle cose sagge, e in modo molto diretto, che condivido in pieno. Non so come si possa oggi criticare un allenatore che è terzo in classifica. In Coppa Italia siamo stati eliminati, è vero, ma ai rigori».

PERISIC E NAINGGOLAN – Le parole dell’AD riguardo la scelta di Spalletti di schierare Ivan Perisic e Radja Nainggolan dal 1′: «Sono molto contento di questa scelta, l’allenatore li vede quotidianamente e se li ha messi significa che li ritene all’altezza. I giocatori non si discutono, Perisic era alle prese con un po’ di mal di pancia, ma non è un problema di oggi. Non esistono più le bandiere, esistono solo dei professionisti che devono confrontarsi con le società».

LA SCELTA PUBBLICA – Poi un commento sulla scelta di rendere pubblica la volontà di Perisic di lasciare il club: «Non c’è niente da nascondere, in primis l’uscita di Spalletti che lo ha comunicato, io l’ho rafforzata. È giusto e legittimo che si debba ascoltare le rimostranze dei giocatori, ma bisogna fare i calcoli anche ai doveri che loro stessi devono rivolgere alle società, ricordiamoci che rappresentano un patrimonio per l’azienda, e quindi non si possono trasferire i giocatori così tra l’altro in mancanza di offerte concrete vere e proprie. Come dicevo prima, rientra ormai in una dinamica moderna del calcio, dobbiamo essere abituati a far valere le nostre decisioni. Poi quando termina il calciomercato evidentemente tornano a essere dei grandi professionisti, e Perisic dimostrerà con i fatti di essere all’altezza dell’Inter, in quanto vice campione del mondo».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh