Pagelle

Pagelle Torino-Inter: Miranda inguardabile, Joao Mario horror. Candreva…

Pagelle Torino-Inter, i nerazzurri perdono contro i granata dopo una prova orribile. Le scelte di Spalletti si rivelano sbagliate, ma sono pochissimi i calciatori a salvarsi. Miranda e Joao Mario i peggiori, ma anche i subentrati non hanno inciso per nulla. Ecco i voti

Pagelle Torino-Inter, la difesa: Miranda scelta sbagliata

HANDANOVIC 5: Fa la bella statuina in occasione del gol di Izzo. Errore grave che costa la partita.

D’AMBROSIO 5,5: Sembra inadatto tecnicamente al ruolo di quinto di difesa. Spinge, ma sbaglia molto. Vince qualche contrasto, cala nella ripresa.

SKRINIAR 6: E’ uno dei pochi a provarci, troppo nel secondo tempo. Nell’uno contro uno resta quasi insuperabile.

DE VRIJ 6: E’ costretto a qualche fallo tattico, ma è abbastanza ordinato. E’ uno dei meno peggio.

MIRANDA 4,5: Ritorna nel modo peggiore. In impostazione è da mani nei capelli: inguardabile e senza la grinta giusta.

NAINGGOLAN 5,5: Anche oggi non incide. Si ricorda solo un tiro dalla distanza sbagliato.

DALBERT 5,5: Ci mette anche buona volontà, ma è veramente in difficoltà a questi livelli. Sbaglia tanto e spesso in maniera incomprensibile.

Pagelle Torino-Inter, il centrocampo: Joao Mario leggero

VECINO 5: Parte bene, poi scompare dal gioco. Non si fa vedere in impostazione, nè nella metà campo avversaria.

CANDREVA 5: Entra e dimostra perché non gioca. Sbaglia quasi tutti i palloni giocati, anche i controlli banali.

BROZOVIC 6: Cerca come può di far girare la squadra, ma predica in mezzo al nulla. A tratti anche lui è poco lucido.

JOAO MARIO 5: Oggi è veramente inutile. Non protegge il pallone e perde praticamente tutti i contrasti. E’ sempre in ritardo sul pallone.

POLITANO 5,5: Entra e dà l’impressione di essere l’unico a poter cambiare il match. L’espulsione è ingenua e rivela tutto il nervosismo del gruppo.

Pagelle Torino-Inter, l’attacco: Lautaro-Icardi da rivedere

LAUTARO 5,5: Parte bene, poi scompare come tutta l’Inter. Fa vedere i suoi limiti tecnici, soprattutto nel dialogo coi compagni.

ICARDI 5,5: Si mette a disposizione della squadra con qualche buona sponda, poi poco altro.

SPALLETTI 5: Il mercato incide, la squadra sembra a terra sotto tutti i punti di vista. Però le sue scelte, a partire dalla difesa a 3, mettono in difficoltà anche chi fino ad ora non aveva fatto male.

TORINO: Sirigu 6, Izzo 7, Nkoulou 6,5, Djidji 6; De Silvestri 6,5, Lukic 6 (Baselli SV), Rincon 6,5, Ansaldi 6,5, Aina 5,5; Zaza 5,5 (Iago Falque SV), Belotti 6. All. Mazzarri 6,5

 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh