Pagelle Juventus-Inter: Lukaku fantasma, Lautaro Martinez flop. Eriksen 5

Articolo di
8 Marzo 2020, 22:48
Juventus-Inter-Pagelle
Condividi questo articolo

Pagelle Juventus-Inter: durante l’emergenza Coronavirus, vincono i bianconeri con il punteggio di 2-0. Conte punta su Lukaku-Lautaro Martinez dal primo minuto (qui le formazioni ufficiali), ma l’attacco non funziona. Di seguito tutti i voti

Pagelle Juventus-Inter, la difesa: Skriniar-Bastoni non incidono. De Vrij sfortunato

HANDANOVIC 6: Parte alla grande con due ottimi interventi. Una deviazione lo spiazza, non può nulla sul 2-0.

SKRINIAR 5: Si fa sentire su Ronaldo, ma incide veramente poco. Spesso è ritardo e in impostazione è nullo. Fermo in occasione del primo gol e non è la prima volta.

DE VRIJ 5,5: Puntuale nell’impostazione difensiva, con pochissimi errori. Sfortunato nella deviazione dell’1-0.

BASTONI 5,5: Grande personalità in impostazione, ma qualche difficoltà in copertura nei calci piazzati. Cala vistosamente nel secondo tempo con tanti errori ingiustificabili.

Pagelle Juventus-Inter, il centrocampo: Candreva e Brozovic ok. Eriksen male

CANDREVA 6: Molto propositivo in fase offensiva. Gli manca il tiro decisivo o lo spunto nell’ultimo passaggio, ma è un fattore.

GAGLIARDINI 5,5: Entra a partita compromessa, senza lasciare il segno.

VECINO 5,5: Corre molto, ma si vede veramente poco. Dà la sensazione di essere poco decisivo.

BROZOVIC 6,5: E’ l’epicentro dell’Inter e si fa vedere il più possibile. Ci prova dalla distanza nel primo tempo. Nella ripresa è uno degli ultimi a crollare, ma con troppi errori.

BARELLA 5,5: Attento in fase difensiva e bravo a creare densità. In fase offensiva, però si vede troppo poco.

ERIKSEN 5: Indolente, quasi insofferente e non è accettabile in Juventus-Inter. Ci prova con un tiro dalla distanza, poi zero.

YOUNG 6: Tra Cuadrado e Douglas Costa non è facile chiudere, ma si disimpegna bene. Tra i migliori nel primo tempo, cala anche lui nel secondo. Soprattutto in occasione del gol di Dybala.

Pagelle Juventus-Inter, l’attacco: Lukaku non c’è. Lautaro Martinez non lascia il segno

LUKAKU 4,5: Bonucci lo oscura per gran parte del primo tempo. Stessa sorte nella ripresa: praticamente non la gioca.

SANCHEZ 6: Almeno ci mette la grinta necessaria, seppur con qualche errore.

LAUTARO MARTINEZ 5: Pressa e rientra, ma manca negli ultimi 30 metri. Anche lui assente ingiustificato nella partita più importante.

 

CONTE 5,5: La Juventus parte bene, ma poi i suoi si assestano e fanno la partita. I gol subiti cambiano totalmente l’inerzia, ma poteva osare di più nelle scelte.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny 6,5; Cuadrado 6, de Ligt 6,5, Bonucci 7, Alex Sandro 6 (De Sciglio 5,5); Bentancur 6, Ramsey 7, Matuidi 6,5; Douglas Costa 6 (Dybala 7,5), Higuain 6 (Bernardeschi 6), Cristiano Ronaldo 6. Allenatore: Sarri 6,5.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE