Pagelle

Pagelle Juventus-Inter: Lukaku fantasma, Lautaro Martinez flop. Eriksen 5

Pagelle Juventus-Inter: durante l’emergenza Coronavirus, vincono i bianconeri con il punteggio di 2-0. Conte punta su Lukaku-Lautaro Martinez dal primo minuto (qui le formazioni ufficiali), ma l’attacco non funziona. Di seguito tutti i voti

Pagelle Juventus-Inter, la difesa: Skriniar-Bastoni non incidono. De Vrij sfortunato

HANDANOVIC 6: Parte alla grande con due ottimi interventi. Una deviazione lo spiazza, non può nulla sul 2-0.

SKRINIAR 5: Si fa sentire su Ronaldo, ma incide veramente poco. Spesso è ritardo e in impostazione è nullo. Fermo in occasione del primo gol e non è la prima volta.

DE VRIJ 5,5: Puntuale nell’impostazione difensiva, con pochissimi errori. Sfortunato nella deviazione dell’1-0.

BASTONI 5,5: Grande personalità in impostazione, ma qualche difficoltà in copertura nei calci piazzati. Cala vistosamente nel secondo tempo con tanti errori ingiustificabili.

Pagelle Juventus-Inter, il centrocampo: Candreva e Brozovic ok. Eriksen male

CANDREVA 6: Molto propositivo in fase offensiva. Gli manca il tiro decisivo o lo spunto nell’ultimo passaggio, ma è un fattore.

GAGLIARDINI 5,5: Entra a partita compromessa, senza lasciare il segno.

VECINO 5,5: Corre molto, ma si vede veramente poco. Dà la sensazione di essere poco decisivo.

BROZOVIC 6,5: E’ l’epicentro dell’Inter e si fa vedere il più possibile. Ci prova dalla distanza nel primo tempo. Nella ripresa è uno degli ultimi a crollare, ma con troppi errori.

BARELLA 5,5: Attento in fase difensiva e bravo a creare densità. In fase offensiva, però si vede troppo poco.

ERIKSEN 5: Indolente, quasi insofferente e non è accettabile in Juventus-Inter. Ci prova con un tiro dalla distanza, poi zero.

YOUNG 6: Tra Cuadrado e Douglas Costa non è facile chiudere, ma si disimpegna bene. Tra i migliori nel primo tempo, cala anche lui nel secondo. Soprattutto in occasione del gol di Dybala.

Pagelle Juventus-Inter, l’attacco: Lukaku non c’è. Lautaro Martinez non lascia il segno

LUKAKU 4,5: Bonucci lo oscura per gran parte del primo tempo. Stessa sorte nella ripresa: praticamente non la gioca.

SANCHEZ 6: Almeno ci mette la grinta necessaria, seppur con qualche errore.

LAUTARO MARTINEZ 5: Pressa e rientra, ma manca negli ultimi 30 metri. Anche lui assente ingiustificato nella partita più importante.

 

CONTE 5,5: La Juventus parte bene, ma poi i suoi si assestano e fanno la partita. I gol subiti cambiano totalmente l’inerzia, ma poteva osare di più nelle scelte.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny 6,5; Cuadrado 6, de Ligt 6,5, Bonucci 7, Alex Sandro 6 (De Sciglio 5,5); Bentancur 6, Ramsey 7, Matuidi 6,5; Douglas Costa 6 (Dybala 7,5), Higuain 6 (Bernardeschi 6), Cristiano Ronaldo 6. Allenatore: Sarri 6,5.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh