Pagelle

Pagelle Inter-Juventus: Vidal-Barella comandanti. Bastoni strepitoso

Pagelle Inter-Juventus: Antonio Conte si affida a Lautaro Martinez e Lukaku in attacco (qui le formazioni ufficiali), ma è Arturo Vidal a sbloccare la partita con un gran colpo di testa contro la sua ex squadra. Grandissima prova anche di Barella e Bastoni

HANDANOVIC 6,5: Qualche brivido con i piedi. Parata strepitosa su Chiesa nel secondo tempo.

SKRINIAR 7: Ottimo primo tempo, in cui gestisce bene le distanze e la marcatura da Ronaldo. Non sbaglia nulla anche nella ripresa.

DE VRIJ 6,5: Leader della difesa, comanda senza troppi fronzoli. Prestazione impeccabile.

BASTONI 7,5: Difende usando la posizione, ma anche grande personalità e qualità in impostazione. Il lancio per Barella è perfetto.

Pagelle Inter-Juventus, il centrocampo: Barella top, Vidal supremo

HAKIMI 7: E’ un fattore decisivo sulla fascia destra. Punta continuamente Frabotta e crea grandi pericoli.

BARELLA 7,5: Moto perpetuo in campo. Vince la maggior parte dei duelli e riparte con energia e qualità. Il gol indirizza in maniera decisiva la partita.

BROZOVIC 7: Amministra bene il pallone, sbagliando veramente poco nel primo tempo. Chiude bene e non sbaglia un passaggio.

VIDAL 7,5: Sblocca la partita con uno dei suoi classici inserimenti di testa. Sempre presente in fase difensiva. Marchio indelebile sul match.

GAGLIARDINI 6: Entra concentrato e non sbaglia quasi nulla.

YOUNG 6,5: Soffre un po’ Chiesa dalla sua parte, ma alla fine contiene bene. Punta poco, ma è ordinato.

DARMIAN 6,5: Ennesimo ottimo ingresso in campo. Tempismo e concentrazione, esce palla al piede.

La pagelle dei nerazzurri, l’attacco: Lautaro Martinez sbaglia, ma lotta

LUKAKU 6: Prezioso in uscita per la squadra, intrattiene grandi duelli con Chiellini. Poche occasioni, ma è utile.

LAUTARO MARTINEZ 6: Si divora un paio di gol clamorosi nel primo tempo. Poi nella ripresa lotta con grande quantità.

SANCHEZ 6: Fa il suo quando entra. Cerca di gestire bene il pallone.

Pagelle Inter-Juventus, i voti di Conte e degli avversari: Ronaldo stecca, Morata pure

CONTE 7: La sua Inter domina, riuscendo a contenere bene e a ripartire con qualità e cervello. Prestazioni di maturità e il suo marchio si vede.

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny 6; Danilo 6, Bonucci 5,5, Chiellini 5,5, Frabotta 4,5 (Bernardeschi 5,5); Chiesa 5,5, Bentancur 5, Rabiot 5 (McKennie 6), Ramsey 5,5 (Kulusevski 6); Morata 5, Cristiano Ronaldo 5. Allenatore: Pirlo 5.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh