Moviola Roma-Inter: all’Olimpico gara falsata dall’arbitraggio. Pari scandalo

Articolo di
20 Luglio 2020, 00:16
Roma-Inter-Moviola
Condividi questo articolo

Roma-Inter ha avuto Marco Di Bello come arbitro della partita: questa la moviola dell’incontro valido per la trentaquattresima giornata di Serie A 2019-2020 e finito 2-2. Di seguito la valutazione del fischietto della sezione di Brindisi, dei suoi assistenti e degli addetti al VAR.

MOVIOLA ROMA-INTERMarco Di Bello voto 0. Inaccettabile e senza scuse. Falsa partita e classifica con una decisione che ricorda tanto quella di Rosario Abisso in Fiorentina-Inter di un anno e mezzo fa. Non si può, in tempi di VAR, vedere un fallo così netto e non giudicarlo tale nonostante le immagini. In ordine cronologico: al 14′ c’è l’angolo che porta al primo gol dell’Inter, rivisto alla moviola l’ultimo tocco è di Gianluca Mancini e non di Alexis Sanchez. Al 33′ Bruno Peres toccato sul braccio da Ashley Young poco prima di entrare in area, cade in maniera innaturale e per questo niente punizione. Nel primo minuto di recupero Roma-Inter va in archivio, perché da lì in poi è falsata. L’1-1 di Leonardo Spinazzola nasce da un fallo clamoroso di Aleksandar Kolarov su Lautaro Martinez, piede sinistro su piede sinistro. È evidente, non c’è da discutere tanto che il VAR, Marco Guida, richiama Di Bello. Dopo qualche secondo di replay, pur essendo chiare le immagini, gol convalidato: assurdo. Sarebbe bello che l’AIA, come fatto a dicembre 2018 fa dopo il rigore non dato a Nicolò Zaniolo nell’ultimo Roma-Inter, segnalasse il gravissimo errore. Al 54′ segna Lautaro Martinez, ma è in fuorigioco sul lancio di Alessandro Bastoni. Su punizione di Christian Eriksen respinge Roger Ibanez col braccio destro, Di Bello ignora pure questo. Rigore del 2-2 nettissimo, qui non può fare altro. Spinazzola si allunga il pallone e calcia la gamba destra di Victor Moses, nessuna moviola può dire il contrario e Roma-Inter finisce 2-2.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.