Handanovic: “Il Bayer Leverkusen non gioca per un gol in meno. Inter…”

Articolo di
10 Agosto 2020, 00:27
Condividi questo articolo

Handanovic, così come Conte (vedi articolo), ha parlato a Inter TV nell’immediata vigilia della sfida di Europa League contro il Bayer Leverkusen. Il portiere e capitano, da Dusseldorf, traccia un profilo della formazione tedesca.

SECONDO PASSOSamir Handanovic parla di Inter-Bayer Leverkusen: «Mi piace l’immaginazione di Level One e Level Two. È un po’ così, però la partita è diversa: se magari contro il Getafe era una partita con un avversario con certe caratteristiche, dove dovevi adeguarti, ora saranno caratteristiche diverse per il Bayer Leverkusen. Noi li conosciamo, siamo pronti a sfidarli. Il Bayer Leverkusen, con la filosofia di Peter Bosz, gioca per fare un gol in più e non per subirne uno in meno. Loro, in Germania e in Europa, hanno giocato sempre un calcio aperto: vogliono sfruttare velocità e qualità in avanti, che ne hanno. Creano tanto, ma qualcosa concedono».

DIFESA CHIUSA – Handanovic è soddisfatto per i pochi tiri in porta subiti dall’Inter: «Sì, è fondamentale. Tutto parte da qui: se tu subisci di meno come occasioni subisci meno gol. È una cosa che va di pari passo, insieme: questo è importante soprattutto come compattezza di squadra. Ogni partita che non prendi gol e fai una buona prestazione l’autostima dietro aumenta, questa cosa ultimamente sta funzionando. Lo stadio di Dusseldorf? Come Gelsenkirchen mi piace anche qua, ma speriamo che mi piaccia di più domani».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.