Zancan: “Bayer Leverkusen perfetto per l’Inter. Eriksen incompatibile”

Articolo di
10 Agosto 2020, 00:48
Federico Zancan Federico Zancan
Condividi questo articolo

Secondo Zancan il Bayer Leverkusen sarebbe la squadra perfetta per esaltare le caratteristiche dell’Inter. Il giornalista, ospite di Sky Sport 24, ha invece messo in dubbio la continuità di Eriksen, arrivato da soltanto poco più di sei mesi.

IL RIVALE IDEALEFederico Zancan vede una favorita per oggi: «L’Inter sta benissimo, non prende gol. Voglio vedere come giocherà col Bayer Leverkusen, perché è la squadra più diversa possibile dal Getafe: è l’opposto il Bayer Leverkusen. Il Getafe ha messo in difficoltà l’Inter, se avesse segnato quel rigore avrebbe creato problemi. Il Bayer Leverkusen è la squadra perfetta per l’Inter: è disordinata, attacca con tanti uomini e perde gli equilibri. Di solito le squadre di Antonio Conte, in particolare questa, ammazzano le squadre che perdono gli equilibri».

DUBBIO – Zancan non vede Christian Eriksen a lungo in nerazzurro: «Se hanno la possibilità di venderlo lo vendono. Non vedo Eriksen molto compatibile col gioco di Conte, anche caratterialmente, per cui secondo me è un giocatore che potrebbe vendere. L’Europa League è importante per l’Inter anche per il ranking: dovesse vincere domani sarebbe quasi certamente in terza fascia, dovesse vincere l’Europa League andrebbe fra le teste di serie della prossima Champions League. Anche per la prossima stagione questa Europa League è importante per l’Inter».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE