Conte: “Bayer Leverkusen abbastanza leggibile. Inter, serve attenzione”

Articolo di
10 Agosto 2020, 00:20
Conte Inter TV Conte Inter TV
Condividi questo articolo

Conte ha parlato anche a Inter TV alla vigilia del match di Europa League contro il Bayer Leverkusen. Il tecnico, al canale tematico ufficiale nerazzurro, ha spiegato pregi e difetti della formazione tedesca e come i suoi giocatori si stanno preparando al quarto di finale.

AVVERSARIO AI RAGGI XAntonio Conte, alla vigilia di Inter-Bayer Leverkusen, dimostra di conoscere i rivali: «Sicuramente è una squadra che ha una tradizione importante in Germania. Squadra con giocatori di qualità, di livello, quindi ci aspettiamo una bella partita. Ci aspettiamo una partita che si giocherà comunque a viso aperto, dove sia l’Inter sia il Bayer Leverkusen cercheranno di prevalere. Noi ci auguriamo di avere qualcosa in più rispetto a loro, anche se sarà una partita difficile dove conterà il dettaglio che potrà spostare il risultato finale. Solo Kai Havertz da fermare? No, assolutamente. Sicuramente Havertz è un giocatore di grandi potenzialità, molto giovane, che viene difficile non pronosticargli un grande avvenire. Il Bayer Leverkusen è una squadra forte, con tanti giocatori di qualità e di talento».

LA PREPARAZIONE DELL’INTER – Conte prosegue l’analisi prepartita: «Bisogna fare molta attenzione, quando siamo in attacco, a non lasciare spazi in fase difensiva. Loro sulle ripartenze e sui contropiedi sono pericolosi. Diciamo che comunque l’abbiamo studiato il Bayer Leverkusen, alla fine loro si possono mettere a quattro o a cinque però la costruzione è sempre la stessa. Anche il centrocampista diventa un difensore centrale, sono abbastanza leggibili anche loro. Adesso è passato già un bel po’ di tempo, i ragazzi iniziano a capire che non c’è bisogno di tanto tempo per preparare una partita. C’è anche la possibilità di intervenire in corso, non essendoci il pubblico si può capire meglio».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE