MatchPrimo Piano

Conte in Real Madrid-Inter con il dubbio Sanchez, ma formazione pronta

Conte ha un dubbio da sciogliere per Real Madrid-Inter. Forse due, considerando il solito ballottaggio in mezzo al campo. La presenza di Sanchez potrebbe tornare utile per mantenere la base del 3-4-1-2

DUBBIO IN ATTACCO – Le scelte di Antonio Conte in vista di Real Madrid-Inter di domani sera sono ormai fatte. Resta un solo vero dubbio da sciogliere in attacco, dove il tecnico non potrà contare sulla presenza di Romelu Lukaku (vedi articolo). Al suo posto dovrebbe tornare dal 1′ Alexis Sanchez, anche se non può essere esclusa la conferma di Ivan Perisic da spalla di Lautaro Martinez, unica certezza in avanti. La decisione verrà presa solo domani, quando il cileno verrà testato sul campo da Conte e staff dopo lo stop degli ultimi giorni. Sarà 3-4-1-2.

FORMAZIONE DECISA – A “supporto” delle punte Nicolò Barella più alto rispetto alla coppia mediana, formata da Arturo Vidal e Marcelo Brozovic, quest’ultimo in netto vantaggio su Roberto Gagliardini. A destra Achraf Hakimi e a sinistra Ashley Young. Difesa a tre praticamente obbligata. Al centro riecco Stefan de Vrij, a cui lati agiranno Danilo D’Ambrosio sul centro-destra e Alessandro Bastoni sul centro-sinistra. Il capitano Samir Handanovic in porta.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh