Inter Femminile

Pandini: «Campionato di alto livello. Noi stimolate e felici per l’inizio»

Sabato 28 agosto comincia ufficialmente il campionato di Serie A femminile contro il Napoli. L’Inter Women ha un nuovo volto in panchina, Rita Guarino, ma anche tante nuove giocatrici. Ai microfoni dell’Inter ha parlato Marta Pandini, centrocampista nerazzurra. Ecco le sue parole prima della nuova stagione. 

Ciao Marta, ben ritrovata. A ridosso dell’inizio della stagione quali sono le tue sensazioni? 

In questo momento le sensazioni sono buone. Siamo contente e non vediamo l’ora di iniziare e già dal primo allenamento non vedevamo l’ora di iniziare. 

Pre-season quasi finita, come ti stai trovando con la nuova coach Rita Guarino?

Abbiamo lavorato bene perché abbiamo messo in atto i principi di gioco che Rita ci ha trasmesso. Adesso c’è una buona sintonia con le ragazze nuove e avere mister Guarino in panchina sicuramente ti trasmette quella mentalità vincente che ha sempre avuto e noi dobbiamo solo imparare. 

Nuovo coach, ma anche nuove compagne. Il gruppo però sembra già essere affiatato. 

Il gruppo ancora non è affiatato ma nel nostro piccolo cerchiamo di far sentire tutte a casa, soprattutto le giocatrici straniere. 

Tante squadre si sono rinforzate, che campionato si aspetta Marta Pandini?

Il livello come ogni anno si alza sempre di più ed è sempre più competitivo e noi siamo felici e stimolate. Sarà un campionato difficile e dobbiamo dimostrare quanto valiamo agli altri ma anche a noi stesse. In questi due anni ci sono state tante difficoltà e secondo noi ce lo meritiamo. 

Alla prima c’è il Napoli. Sarà importante partire subito bene.

Speriamo di partire bene e forte, alla fine il Napoli è stata una squadra tosta l’anno passato ma ha cambiato tante ragazze come noi e sarà una bella sfida da una parte e dall’altra. 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button