Giovanili

Carboni: «Grazie Argentina, che orgoglio! Con Messi realizzato un sogno»

Franco Carboni non ha ancora debuttato con la maglia dell’Inter in Prima Squadra ma è tra i talenti più apprezzati in casa nerazzurra. In una lunga intervista a Goal.com (vedi prima parte), emozionato, ha parlato della prima convocazione da parte dell’Argentina di Lionel Scaloni e soprattutto dell’idolo Lionel Messi.

ANCHE ARGENTINA Franco Carboni, pilastro della Primavera dell’Inter di Cristian Chivu, parla anche della sua esperienza con l’Argentina: «Sapevo che la nazionale mi stava seguendo qui all’Inter. Quando è arrivata la chiamata è stato un orgoglio ed un’emozione immensa. Un’esperienza molto bella. Ringrazio l’Italia per l’opportunità che mi ha dato con alcune amichevoli con l’Under-17 e l’Under-18. Sono state esperienze molto importanti per me. Ma quando è arrivata la chiamata dell’Argentina non ho avuto dubbi. È il mio Paese ed era il mio sogno giocare con quella nazionale. Messi? Ho davvero realizzato un sogno. Una cosa che sognavo fin da bambino e che in quel momento ho vissuto. Allenarsi con lui, fare un possesso palla, ma anche mangiare al tavolo con lui… Cose incredibili e sensazioni difficili da spiegare».

CON IL FRATELLO – Franco Carboni parla del rapporto con il fratello, Valentin, anche lui all’Inter e convocato dall’Argentina: «Valentin? Il nostro rapporto è molto bello. Da piccoli ci ‘ammazzavamo’ in salotto (ride, nda) negli 1 contro 1 per vedere chi vinceva. Vincevo sempre io, ma solo perché ero più grande. È bellissimo poter giocare in squadra con lui, non lo immaginavo. Lui sta facendo molto bene e sono molto contento. Per me è molto bello che mio fratello faccia la stessa cosa che faccio io. È bellissimo condividere gli stessi sogni con una persona della famiglia».

OBIETTIVI – Carboni conclude parlando dei suoi prossimi obiettivi: «Adesso penso a finire bene la stagione con la Primavera. Ci giochiamo obiettivi importanti come i playoff, che vogliamo conquistate. Poi a fine stagione valuteremo con il mio procuratore e l’Inter la scelta migliore per me. Mi pongo sempre obiettivi a breve termine. Sogno di giocare nella prima squadra dell’Inter o in una prima squadra in Serie A».

Fonte: Goal.com – Alessandro De Felice

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh