Focus

Skriniar regala conferme con la Slovacchia: pilastro della manovra

Milan Skriniar sta disputando un grande Europeo con la Slovacchia. E, nonostante la sconfitta con la Svezia, si conferma una certezza nell’undici slovacco.

PILASTROMilan Skriniar è sin qui uno dei migliori giocatori della Slovacchia a Euro2020. Sia per il gol con cui ha deciso la vittoria sulla Polonia (vedi video), sia perché è il pilastro fondamentale nella difesa dei Sokoli. Il difensore dell’Inter ormai non conosce differenza tra giocare in una linea a tre (come nel club) o a quattro (come gli capita in Nazionale). L’unica certezza è il contributo fondamentale alla costruzione della manovra, e lo si può invece dalla sua mappa dei tocchi nella gara di ieri contro la Svezia (fonte: WhoScored):

La maggior dei tocchi di Skriniar arriva fuori dall’area, nella trequarti difensiva di sinistra, davanti alla sua posizione. Il nerazzurro ieri è stato il secondo della Slovacchia per tocchi (100), ha vinto tutti i duelli aerei (5 su 5) e ha passato il pallone col 93,1% di precisione. Il roccioso difensore si conferma quindi non solo un marcatore pressoché insuperabile, ma anche un supporto imprescindibile per i compagni, in fase di uscita e costruzione.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button