Focus

Perisic, sette mesi dopo Fiorentina Inter può essere (di nuovo) la svolta

Ivan Perisic dovrebbe partire titolare questa sera in Fiorentina-Inter (qui le ultime). Per il croato, la gara a Firenze dello scorso campionato rappresentò la svolta. Può esserlo anche in questa stagione?

SVOLTA – Per Perisic, Fiorentina-Inter, può rappresentare la gara spartiacque della stagione. Nello scorso campionato, la trasferta di Firenze, segnò la definitiva ascesa del croato come esterno titolare a sinistra. Nella gara del “Franchi” Perisic segnò e fu uno dei migliori in campo, contribuendo a mettere uno dei mattoncini decisivi verso lo scudetto poi conquistato. Questa sera, contro la nuova Fiorentina di Italiano, Perisic può provare, a sette mesi di distanza, a far svoltare la sua stagione.

OMBRA – L’ombra di Dimarco, infatti, aleggia sul croato. Le prestazioni del prodotto del vivaio nerazzurro crescono sempre di più di rendimento e, Perisic, contrariamente allo scorso campionato, non è certo del posto da titolare. Il croato, però, per esperienza, fisicità e senso del gol, è una risorsa importante per l’Inter: la sua presenza in area di rigore e la sua crescita in fase difensiva, sono elementi da non sottovalutare. Il croato, questa sera, proverà, ancora una volta, a staccare il diretto concorrente per riconfermarsi padrone della corsia sinistra nerazzurra.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button