Focus

Lukaku protagonista col Belgio, ora l’Inter e Conte sperano nel riposo

Romelu Lukaku non accenna a fermare la sua straordinaria stagione e con i gol nelle ultime partite disputate con la nazionale del Belgio ha ulteriormente ritoccato verso l’alto le sue già straordinarie cifre. Ora Conte e l’Inter però sperano che al bomber belga venga concesso un po’ di riposo.

In gol nel 3-1 contro il Galles e nell’1-1 di ieri contro la Repubblica Ceca. La Nazionale del Belgio sembra proprio avere un punto in comune con l’Inter e quel punto in comune è la presenza di Romelu Lukaku nel tabellino dei marcatori. Con le reti nelle ultime due partite Lukaku ha raggiunto quota 59 gol in nazionale (curiosamente la stessa cifra totale di gol segnati, per ora, con la maglia nerazzurra), che ne fanno sempre più il miglior marcatore di tutti i tempi con la maglia dei “diavoli rossi”. La missione Mondiali Qatar 2022 per il Belgio è quindi simile a quella Scudetto 2021 per l’Inter, ovvero il non poter fare a meno del centravanti ex Manchester United. Adesso però tutti i tifosi dell’Inter, e immaginiamo soprattutto il tecnico Antonio Conte, hanno una speranza: non ritrovare alla fine della sosta un Lukaku spremuto dalla sua consueta generosità con la maglia della nazionale. Il mini ciclo del Belgio finirà martedì contro la Bielorussia, un avversario sicuramente non irresistibile e la speranza dell’Inter è che Roberto Martinez possa fare a meno, per una volta, del suo bomber in modo tale da restituirlo all’Inter in ottime condizioni e pronto per riprendere quel discorso scudetto lasciato soltanto in sospetto.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.