Focus

Inzaghi ha una rosa extra al via: Inter, meno di una settimana per dimezzarla

Inzaghi è pronto a iniziare il suo lavoro da nuovo allenatore dell’Inter. L’ex tecnico della Lazio è atteso a Milano, dove nei primi giorni dovrà gestire una situazione che non rappresenta di certo quella ideale per la rosa nerazzurra. Troppi giocatori in squadra e gran parte non verrà confermata. Il primo aiuto, più che dalle nazionali, arriverà dal mercato (in uscita…)

ROSA EXTRA – Terminata ufficialmente la stagione 2020/21, da ieri – 1° luglio 2021 – si è già in quella successiva. A livello sportivo. L’apertura della finestra estiva del calciomercato coincide con la fine e quindi il rientro dei prestiti. L’Inter si (ri)presenta ai nastri di partenza con un nuovo allenatore. A cui al momento verrà affidata una rosa a dir poco extra. Sono ben 40 i tesserati della Prima Squadra. Senza considerare gli ormai ex Under-19 che hanno terminato la loro esperienza nel Campionato Primavera 1 meno di una settimana e si trovano in vacanza. Il lavoro di Simone Inzaghi ad Appiano Gentile dovrà tenere conto di una situazione inizialmente poco gestibile, in attesa del rientro di tutti i nazionali. Un’abitudine in casa Inter, sebbene quest’estate sia leggermente più accentuata per ovvi motivi. Il mercato post-Coronavirus si è complicato.

CALCIOMERCATO Il ritiro della nuova Inter di Inzaghi avrà il via tra meno di una settimana: giovedì 8 luglio. Per quella data gli illustri assenti saranno ancora in tanti, causa Euro 2020 e Copa America 2021 (vedi focus). Oltre 10 calciatori. Tralasciando le situazioni specifiche, come ad esempio quella di Christian Eriksen – che al momento si rilassa in Danimarca (vedi articolo) -, l’Inter è pronta a ripartire con una rosa di circa 30 calciatori. Di cui poco meno di metà rappresenta esuberi in uscita. Non solo giovani ma anche storiche firme di un periodo buio per l’Inter, quello delle operazioni di mercato fatte alla cieca. Tra i più “ingombranti”, i centrocampisti Joao Mario e Radja Nainggolan. Oltre agli esterni Valentino Lazaro e Dalbert. L’Inter ha meno di una settimana per piazzare qualcuno di questi, per evitare a Inzaghi di dover lavorare integrando in rosa giocatori fuori progetto destinati a lasciare Milano entro il 31 agosto. Ci riuscirà?

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button