Focus

Inter-Sampdoria 5-1, cinque dati statistici che potresti non sapere

L’Inter onora al meglio la conquista dello scudetto, battendo 5-1 la Sampdoria nella prima partita da Campioni d’Italia. Il pokerissimo di ieri porta ben tre record statistici: due di squadra, uno per Conte.

CINQUE – Gli anni dopo cui Ionut Andrei Radu ha giocato di nuovo con la maglia dell’Inter. La presenza precedente era datata 14 maggio 2016, quando aveva rimpiazzato Juan Pablo Carrizo nel finale dell’ultima giornata col Sassuolo.

QUATTORDICI – Le vittorie consecutive in Serie A. Inter-Sampdoria 5-1 vale un record, perché mai nella storia i nerazzurri avevano raggiunto un numero così alto di successi di fila. Si erano fermati al massimo a tredici: le ultime della stagione 2010-2011, facendo poi 0-0 contro la Roma nel debutto al Meazza in campionato del 2011-2012. Proprio i giallorossi saranno il prossimo avversario mercoledì, per provare a fare ancora meglio.

DICIASSETTE – I gol in carriera di Roberto Gagliardini. Di questi ben sette li ha segnati alle squadre genovesi, tutti da quando è all’Inter: cinque al Genoa, sua vittima preferita, due alla Sampdoria (l’altro nell’1-3 del 28 settembre 2019). L’unica altra squadra a cui ha segnato più di una rete è la SPAL (due).

OTTANTACINQUE – I punti in Serie A per l’Inter, dopo il 5-1 alla Sampdoria. Questa stagione diventa la seconda in assoluto per risultato raggiunto, a prescindere da come finirà. Eguagliato il 2007-2008, quando il traguardo fu raggiunto a Parma nella gara conclusiva, meglio solo il 2006-2007 con novantasette punti. I nerazzurri, ora, possono arrivare al massimo a novantaquattro.

DUECENTO – Le panchine in Serie A per Antonio Conte, che peraltro col 5-1 di Inter-Sampdoria ha raggiunto le cinquanta vittorie in campionato (su ottantatré partite) in nerazzurro. È l’allenatore che ha il maggior numero di successi (centotrentasei) nelle sue prime duecento presenze da quando la Serie A assegna i tre punti a vittoria.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button