Focus

Inter, Lukaku e non solo: l’11 titolare di Inzaghi comincia a prendere forma

L’Inter affronterà il Crotone domani alle ore 18 al Suning Training Centre di Appiano Gentile (vedi articolo). L’incontro sarà l’occasione per vedere i nerazzurri di Inzaghi avvicinarsi sempre più a quella che sarà la formazione titolare nella prossima stagione. 

DIFESA E FASCE – Nell’allenamento congiunto contro la Pergolettese si erano visti i primi veri sprazzi dell’Inter di Simone Inzaghi (vedi articolo). La squadra comincia a prendere forma con l’arrivo scaglionato dei vari nazionali. In difesa ormai manca solo Alessandro Bastoni, reduce dalla vittoria dell’Italia agli Europei e quindi ancora in vacanza. Samir Handanovic, Milan Skriniar e Stefan de Vrij hanno già ripreso il loro posto nella retroguardia nerazzurra. Discorso delicato per quanto riguarda gli esterni. A sinistra si sta ben comportando Federico Dimarco, mentre si attende il ritorno di Ivan Perisic. A destra manca ancora il sostituto di Achraf Hakimi, con Matteo Darmian che sta comunque confermando il proprio valore anche in ritiro con Inzaghi. In questo reparto sarà il mercato a dire l’ultima parola.

MEDIANA E ATTACCO – A centrocampo, Marcelo Brozovic ha preso le chiavi della squadra di Inzaghi e sta scaldando il motore in vista della prossima stagione. Al suo fianco manca ancora Nicolò Barella, in vacanza da Campione d’Europa come Bastoni. Dall’altro lato c’è Hakan Calhanoglu, pronto a confermare la buona impressione fatta contro la Pergolettese, con qualche palla filtrante di estrema qualità. In attacco la notizia è il ritorno a Milano del Re, Romelu Lukaku. Contro il Crotone il belga potrebbe scendere in campo mettendo i primi minuti della stagione nelle gambe, dopo essersi ripresentato in condizioni fisiche scintillanti (vedi approfondimento). Lautaro Martinez, dopo la Copa America, ha ancora qualche giorno di riposo a disposizione. Al suo posto si sta mettendo in mostra il giovane Martin Satriano, che domani guiderà ancora l’attacco di Inzaghi. Passo dopo passo la nuova Inter sta vedendo la luce, aggiungendo un pezzo del puzzle alla volta.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button